Corpi sciamanici. La nozione di persona nello studio dello sciamanesimo

di Sergio Botta (Autore), Marianna Ferrara (Autore)

Casa Editrice: Nuova Cultura

Questa raccolta di studi nasce da una serie di seminari tenuti da studiosi e studiose di diverse discipline (storico-religiose, etno-antropologiche, sociologiche e psicologiche) e spazia dall’americanistica all’indologia, all’egittologia, con l’obiettivo comune di analizzare l’influenza sui corpi delle diverse modalità di alterazione degli stati di coscienza, le cui implicazioni sociali e religiose sono da intendersi nel senso della costruzione di una relazione con la dimensione extraumana, ma anche più genericamente dell’instaurazione di dinamiche comunicative dell’individuo con l’altro. Il volume comprende saggi dal taglio storico-comparativo, studi di carattere storico-letterario, casi di studio, ricerche sul campo. L’uso, la percezione e la rappresentazione del corpo contribuiscono a ripensare la nozione di sciamanesimo e quella di persona, qui intesa come agente in uno stato di alterazione di coscienza, sia esso definibile trance, estasi o possessione.

Per acquistare il libro clicca qui