NUMERO 8 – IL SOVRANO

L’Archetipo del Sovrano si contraddistingue per la sua ambizione e per il suo bisogno di affermarsi nel mondo. Dotato di un’enorme energia fisica e mentale, questo Archetipo è pronto all’impegno e al sacrificio pur di raggiungere i propri obbiettivi. Il Sovrano ha un innato senso per gli affari che fa di lui un abile imprenditore. Ama rivestire ruoli di rilievo e di comando poiché aspira a raggiungere i vertici della scala sociale.
Nel lavoro il Sovrano si mostra ambizioso ed efficiente. Predilige lavori autonomi dove non sia costretto ad ubbidire agli ordini di un superiore. Il suo motto è “Il fine giustifica i mezzi” e la sua sete di successo e potere lo possono spingere perfino a calpestare il prossimo. La sua tenacia non conosce limiti ed è capace di imporsi una rigida disciplina pur di ottenere ciò che vuole. Il Sovrano può affermarsi in qualsiasi settore, ma predilige ambiti che possano conferirgli prestigio, ricchezza e potere.
Sul piano sentimentale il Sovrano è un cacciatore che ha bisogno di assaporare l’ebrezza della conquista. Le prede troppo facili non lo attirano particolarmente e preferisce dedicarsi a chi è in grado di tenergli testa. In alcuni casi può trasformarsi in un Casanova, che colleziona una conquista dopo l’altra. Questo atteggiamento superficiale può nascere dalla paura di farsi coinvolgere troppo a livello sentimentale. Il Sovrano teme le proprie emozioni ed ha bisogno di tempo prima di lasciarsi andare completamente con qualcuno. Nel rapporto di coppia ha bisogno di assumere un ruolo dominate, pertanto sceglie partner più giovani o che dipendano economicamente da lui.
Tratto dal video corso di Numerologia Sciamanica di Giosuè Stavros e Valerio Barsacchi
Per intraprendere un percorso di Numerologia Sciamanica visita: https://giosuestavros.it/video-corsi-di-numerologia/
A chi è rivolto questo corso?
Questo corso è rivolto sia a persone che non hanno alcuna conoscenza di Numerologia, sia a coloro che hanno già esperienza nel campo ma desiderano acquisire una maggiore conoscenza attraverso la via sciamanica.