SIMBOLOGIA E VERO SIGNIFICATO SVASTICA (CROCE UNCINATA)

Le cose che sicuramente non sai sulla Svastica e che nessuno ti ha mai detto:

1) Il termine SVASTICA, deriva dal sanscrito swastika il cui significato è “salute” e “oggetto propizio”.

2) Nelle culture indiane la svastica rappresenta il benessere e la vita. Nelle raffigurazioni sostituisce il sole. Solitamente nelle religioni rappresenta il “potere divino”.

3) In Giappone i templi sono indicati sulle mappe con il simbolo della svastica proprio perché in queste culture è considerato un simbolo altamente positivo.

4) La svastica è considerata dagli studiosi uno dei simboli più antichi dell’umanità. Si pensa che questo simbolo sia nato in India. Molti ricercatori ultimamente, ritengono invece, sia stato introdotto in India nel II millennio a.C. dagli Arrii.

5) La svastica è presente da sempre in moltissime culture, dalle iscrizioni sui monumenti celtici, alle monete greche, alle ceramiche elemite, ai templi bizantini fino ad arrivare alle iscrizioni buddiste. La svastica era utilizzata anche dalle popolazioni precolombiane, dagli indiani d’America e dai turareg dell’Africa.

 

6) Pochi sanno che la svastica è presente anche in molti monumenti italiani. Si può trovare sui mosaici di Ravenna, a Milano nella Basilica di Sant’Ambrogio, a Reggio Calabria nel Duomo e sulla pavimentazione di Ostia antica.

7) Molti pensano erroneamente che la svastica con gli uncini verso destra abbia un significato negativo. In sanscrito il significato è identico in entrambi i versi, sia che gli uncini siano rivolti a destra che a sinistra. Il significato quindi è sempre positivo.

8) La svastica in passato era il logo della Società elettrica Asea di Milano, era stampata su molte banconote sovietiche nei primi del ‘900, era il logo dell’areonautica militare finlandese, era un gadget in ferro della coca-cola, il nome di una marca di sigarette americane, ed era presente anche sull’etichetta della birra Carlsberg.

9) Nel buddismo cinese la parola sanscrita “Swastika” significa anche 10000, ovvero “infinito”. Si può trovare spesso nelle statue raffiguranti il Buddha all’altezza del cuore.

10) La svastica rappresenta anche l’equilibrio interiore, l’equilibrio tra gli elementi del femminile e del maschile e l’unione e superamento degli opposti.