In offerta!

15,68 (IVA inclusa)

GUARIGIONE SCIAMANICA

(3 recensioni dei clienti)

Una guida per comprendere la visione sciamanica della malattia e del male di vivere, che propone un percorso di guarigione spirituale e di trasformazione personale. Giosuè Stavros ci offre gli strumenti necessari per comprendere, ed eventualmente sperimentare, le principali tecniche di guarigione sciamanica. Analizza le tecniche di guarigione più diffuse tra le varie culture sciamaniche e quindi le più universalmente riconosciute. I principali argomenti trattati: Il viaggio sciamanico Il diario sciamanico, Il potere della visualizzazione, La guarigione sciamanica dei Laika, L’estrazione sciamanica e Il recupero dell’anima.

3 recensioni per GUARIGIONE SCIAMANICA

  1. Greta

    È un libro fantastico ti porta pian piano alla scoperta della parte più profonda di te stesso, una guida impeccabile per compiere il proprio cammino spirituale ad un livello più alto. Traspare in ogni riga la il cuore e l’emozione che ci mette l’autore. Lo straconsiglio

  2. Stefania Ripamonti

    Ho finito da poco di leggere “la guarigione sciamanica” di questo scrittore autentico ed innovativo, innovativo perchè ha avuto il coraggio di raccontare quello che nessuno aveva mai divulgato e reso pubblico in merito allo sciamanesimo.
    Per chi ha letto il primo libro (consiglio di leggere la bibliografia dell’autore con la sequenza della pubblicazione), leggendo il secondo libro si renderà conto subito dalle prime pagine che l’autore ha voluto renderci partecipi completamente delle pratiche sciamaniche per abbracciare questo dogma.
    Le descrizioni e gli esempi personali sono chiari e diretti, con un linguaggio dal sapore di magia che consente al lettore di apprendere e di muovere i primi passi autonomamente, ma pur sempre guidato dalla sua infinita saggezza e professionalità, in questo mondo di amore che costituisce il mondo degli Spiriti.
    Il mondo dello sciamanesimo è diventato ai miei occhi affascinante fin dalla lettura del primo libro e dalla visione dei video del canale “ilviaggiosciamanico”; i due libri insieme ai video offrono al lettore ed allo spettatore una visione globale di questa cultura che esiste fin dai tempi più antichi ma era al momento solo per pochi. Credo che la divulgazione dello sciamanesimo sia una missione importante per l’umanità e l’autore la sta adempiendo concretamente.
    Giosuè Stavros ha generosamente omaggiato il lettore di numerose tracce audio con tamburo da lui stesso create, consentendo una spontanea espansione di coscienza e quindi permettendo ai neofiti come me di praticare i primi viaggi sciamanici nel mondo inferiore con naturalezza senza sentirsi giudicati ma accolti con benevolenza dal mondo degli spiriti Alleati, che è un mondo colmo di Amore.
    Praticare viaggi sciamanici significa mettersi in profondo ascolto di noi stessi e significa aiutarci a decifrare le chiamate dell’Anima dando dei significati sacri agli eventi funzionali alla ns vita, al ns percorso spirituale. Gli eventi possono essere anche malattie con le quali la ns Anima ci comunica mediante il corpo un messaggio importante che deve essere ascoltato e compreso. In questa visione le malattie per il potere simbolico che hanno, al di la del dolore, potrebbero essere viste come “beneattia”, perchè consentono di guarire l’Anima tramite un lavoro spirituale introspettivo ed interiore.
    Il libro prepara il lettore in modo semplice e chiaro ai vari passaggi per esplorare i regni invisibili e permette inoltre di avere una approfondita infarinatura di tutto ciò che è il mondo dello sciamanesimo ed il suo linguaggio verbale e simbolico.
    Infine vengono spiegate delle tecniche di meditazione molto pratiche e personali dell’autore stesso che visti i risultati sarebbero da praticare costantemente e quotidianamente.
    L’unico difetto di questo libro…è che è talmente entusiasmante che si legge in pochissimo tempo e bisogna lasciare al ns autore il tempo tecnico per condividere il suo immenso sapere in un suo prossimo già tanto atteso libro
    Stefania R.

  3. Annalisa Scialpi

    In Guarigione sciamanica Giosuè Stavros illustra con semplicità principi e conoscenze della tradizione sciamanica, esponendone le tecniche di guarigione. Tecniche che, come precisa lo stesso autore, sono strumenti potenti trasmessi, per millenni, dagli sciamani. E che, tuttavia l’autore ha voluto raccogliere in un libro e rivelare, affinché lo sciamanesimo possa essere riscoperto nella sua vocazione più autentica: aiutare le persone non solo a guarire la propria anima, ma a riscoprire talenti, facoltà sopite, per stabilire
    una più profonda connessione con la natura e con il proprio destino. Come afferma lo stesso autore nel suo precedente libro ‘ Sciamanesimo’, lo sciamanesimo è all’origine di ogni religione, anche se non può essere inteso come tale. La tradizione sciamanica offre, infatti, un ventaglio di tecniche che fanno riferimento a saperi acquisiti attraverso facoltà innate dell’essere umano. Si tratta di saperi e di conoscenze che, nel corso dei secoli, soprattutto nella nostra società occidentale, sono state pesantemente stigmatizzate. Facoltà medianiche, di divinazione, di chiaroveggenza, solo per citarne alcune, sono state violentemente represse e ritenute “roba del demonio”, per ragioni di potere. Questa censura ha impedito a molte persone di accedere al proprio potere personale e di realizzare il proprio destino. Guarigione sciamanica è un libro che ti prende per mano lungo un percorso di conoscenza dell’anima. Come avverte lo stesso autore, le tecniche esposte nel libro non abilitano a diventare uno sciamano, ma costituiscono un importante punto di riferimento per chi in questo percorso voglia addentrarsi con il coraggio, l’onestà, il senso del servizio, la disciplina e il gusto della ricerca di uno sciamano.
    Guarigione sciamanica schiude quindi, una nuova possibilità d’ esistenza: guardare il mondo al di fuori dell’ipnosi della società e della cultura, riprendendoci le chiavi del rito, attraverso cui accedere alle risorse interiori più insospettate, per realizzare il nostro destino. Annalisa Scialpi

Aggiungi una recensione