LE GERARCHIE ANGELICHE

Sai che tutte le tradizioni angeliche parlano di una gerarchia ascendente di vari ordini, detti cori angelici?

Secondo la tradizione cabalistica i cori angelici sono 10 e sono suddivisi come segue:

1) SERAFINI: E’ il coro più alto degli Angeli. La loro luce è così intensa che potrebbero incenerire all’istante l’uomo. Propria a causa di questa luce splendente nessuno degli altri cori può guardarli. Sono esseri perfetti e incorruttibili. La loro missione è controllare e dirigere le energie divine. I serafini sono anche chiamati gli Angeli dell’Amore.

2) CHERUBINI: Sono gli Angeli guerrieri i guardiani dei giardini dell’Eden posti con le loro spade fiammeggianti a protezione del cammino verso l’Albero della Vita. I Cherubini sono i custodi del genio e dell’intelligenza superiore.

3) TRONI: Secondo la Cabala sostengono il Trono di Dio con le loro dita e sono i simboli della giustizia di Dio e dell’autorità. Sempre secondo la Cabala sono i custodi delle energie più elevate ed hanno il compito di tramandare il messaggio divino.

4) DOMINI: Questi Angeli hanno come compito principale quello di mantenere l’ordine cosmico.

5) VIRTU’: Sono gli Angeli il cui compito è quello di conferire la qualità della virtù all’intera umanità. Hanno anche il compito di controllare tutte le leggi cosmiche nonché della natura.

6) POTERI: Questi tipi di Angeli comunicano sovente tramite l’intuizione avvertendoci di pericoli durante il sogno. Secondo alcune interpretazioni cabalistiche sono anche delle guide per le anime perdute. Il loro compito principale è però quello di distribuire il potere agli uomini.

 

7) PRINCIPATI: Sono Angeli che collaborano direttamente con gli angeli custodi. I loro simboli sono la croce , lo scettro e la spada.

8) ARCANGELI: Il compito principale degli Arcangeli è quello di aiutare chiunque chieda il loro aiuto. Secondo la tradizione cabalistica gli Arcangeli più vicini all’umanità sono l’Arcangelo Raffaele, l’Arcangelo Michele, l’Arcangelo Gabriele e l’Arcangelo Uriel.
Ognuno di questi Arcangeli governa un punto cardinale e un elemento. Il loro potere divino è in grado di influenzare un aspetto specifico della nostra vita.
L’Arcangelo Raffaele agisce sulla salute, gli studi e le questioni legali.
L’Arcangelo Michele ci protegge dai nemici e dalle energie negative, inoltre agisce sull’energia vitale e la realizzazione personale.
L’Arcangelo Gabriele influenza la fertilità, le gravidanze e le questioni sentimentali.
L’Arcangelo Uriel ci aiuta nell’ambito professionale e finanziario.

9) ANGELI: A questo coro appartiene l’Angelo Custode la cui funzione è quella di guidarci, proteggerci e aiutarci a superare le prove che incontriamo nel nostro cammino. Imparare a contattare il proprio Angelo Custode è quindi di fondamentale importanza per ricevere il suo aiuto. Gli Angeli, infatti, sono tenuti a rispettare il libero arbitrio e intervengono solo se gli viene richiesto esplicitamente.

10) ISHIM: A questo coro appartengono gli Angeli Custodi della natura e di tutte le sue creature. Queste entità hanno quindi il compito di proteggere gli animali e le piante.

Scopri il video corso di Sciamanesimo Angelico visibile in streaming in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo e ogni volta che vuoi… per info clicca qui