VENERE DEL PALEOLITICO

Questi tipi di Venere sono state rinvenute dall’Europa all’Asia come la famosa Venere di Willendorf, una statuetta di 11cm rinvenuta nel 1908 dall’archeologo Josef Szombathy a Willendorf in Austria.
Queste rappresentazioni appartengo tutte al periodo del Paleolitico e rappresentano la femminilità e l’illuminazione spirituale. Illuminazione che è possibile raggiungere attraverso ad esempio le pratiche tantra.
Come talismano aiuta a:
-Amare e accettare il proprio corpo
-Comprendere il ciclo vitale completo. Nascita, vita, morte e successiva rinascita.
-A sperimentare il divino nelle pratiche sessuali
Come amuleto aiuta:
-Proteggere dalla mancanza di sensibilità verso gli altri
-A non temere la propria parte femminile
-Protegge dalle molestie e violenze sessuali
PS: un talismano è un portafortuna, mentre un amuleto è un protettore.
Per intraprendere un vero e proprio percorso sciamanico? Visita: https://giosuestavros.it/video-corsi/
—————————————————————–
Seguici sul nostro canale Telegram. Un luogo libero dove anche tu puoi dire la tua : https://t.me/ilviaggiosciamanico
Per acquistare i nostri libri: https://amzn.to/2NeI4UB
—————————————————————–