Come caricare i cristalli

Negli ultimi anni c’è stata un ampio sviluppo della cristalloterapia, ovvero l’arte di guarire il corpo e la mente con l’utilizzo dei minerali. In libreria si trovano molti testi che spiegano le proprietà benefiche delle pietre e il loro l’utilizzo terapeutico. Sebbene io non metta in discussione l’efficacia della cristalloterapia, la mia visione sciamanica mi porta a credere che ogni pietra e ogni cristallo abbiano qualità, virtù e poteri unici. Mi spiego meglio: a livello didattico sappiamo che il quarzo rosa viene utilizzato per riequilibrare il chakra del cuore, per combattere l’ansia e ritrovare la serenità, ma sono sicuro che ogni quarzo rosa abbia un campo energetico unico e quindi caratteristiche uniche. Comunicando con lo spirito del minerale, potrei scoprire che il mio quarzo rosa può essere utilizzato per guarire l’emicrania oppure per ritrovare la fiducia in se stessi.

Se siete attratti dalle pietre vi consiglio di approfondire l’argomento e di documentarvi sulle proprietà dei vari cristalli, poiché questa conoscenza è senz’altro un’ottima base per imparare a utilizzarli. Ovviamente, se volete davvero ottenere il massimo da ogni pietra che possedete, dovrete interagire con il suo spirito per conoscere le sue facoltà, scoprire come utilizzarla e come ricaricarla. Qui di seguito troverai una meditazione che ti insegnerà come caricare i cristalli.

Meditazione per entrare in contatto con lo Spirito di un Cristallo

Scegli un cristallo che ti piaccia particolarmente e dal quale ti senti attratto. Ritagliati uno spazio di tempo in cui non tu possa essere disturbato, spegni il telefono e tieni le luci basse. Siediti nella posizione del loto o del mezzo loto, oppure su una sedia tenendo la schiena dritta e i piedi ben poggiati a terra. Tieni il cristallo tra le mani all’altezza del cuore, chiudi gli occhi e abbandonati al suono della mia voce.

Respira profondamente: Fai dei respiri lenti e profondi gonfiando l’addome. Lascia che ogni pensiero, ogni preoccupazione abbandoni il tuo corpo ogni volta che espiri. Ad ogni respiro rilassa tutti i muscoli del tuo corpo. Rilassa i muscoli del collo, i muscoli delle spalle, della schiena, rilassa i muscoli dell’addome, i muscoli delle braccia, i muscoli delle gambe. Lascia che ogni respiro ti porti sempre più in profondità dentro te stesso.

Adesso immagina il centro della terra come una sfera di luce argentata e visualizza una fascio di luce che dal nucleo terrestre inizia a salire sempre di più fino ad avvolgere e compenetrare tutto il tuo essere. Senti l’energia della terra entrare in te attraverso questa luce argentata e lasciati colmare di vitalità, forza, benessere, serenità. Senti come è colma di amore l’energia della terra. Senti quanto nutrimento dona la terra incessantemente. La luce si espande dentro e fuori di te ad ogni respiro, sempre di più… E diventi un tutt’uno con la luce argentata della madre terra, fino a sentirti avvolto da una sfera di luce argentata.

Porta l’attenzione sul cuore e senti come si colma d’amore grazie all’energia che proviene dalla terra. Diventa un canale di amore incondizionato alimentato dalla terra e inizia a inviare tutto questo amore al cristallo che stringi tra le mani. Espandi l’energia del cuore più che puoi. Adesso rivolgiti al cristallo e di centro di te: “Ti amo, ti amo, ti amo…” ripetilo come un mantra continuando ad inviare amore incondizionato al cristallo.

Senti come la pietra risponde al tuo amore. Potresti sentire che si scalda tra le tue mani, oppure che comincia a pulsare, come se fosse un cuore. A suo modo il cristallo risponderà al tuo amore, rimani in ascolto dei suoi segnali, con il cuore.

Adesso visualizza una sagoma di luce bianca di fronte a te e prendi consapevolezza che questa sagoma di luce rappresenta l’essenza dello spirito del cristallo. Porta l’attenzione sul cuore e chiedi allo spirito di manifestarsi e continua ad inviargli amore incondizionato. E più amore invii al cristallo più lui rivela la sua immagine: Lo spirito del cristallo potrebbe apparire con sembianze umane, animali o angeliche, oppure attraverso un’immagine o un simbolo. Osserva le sembianze del cristallo rivelarsi a te attraverso il cuore.

Adesso chiedi allo spirito del cristallo quali sono le sue proprietà benefiche e rimani in ascolto con il cuore.

Chiedi allo spirito come deve essere utilizzato il cristallo, in quale punto del corpo deve essere tenuto a contatto e per quanto tempo. Ricevi ogni informazione attraverso il cuore.

Ora chiedi allo spirito come devi purificare il cristallo, se con l’acqua, con l’incenso, oppure in altro modo e rimani in ascolto con il cuore.

Adesso chiedi allo spirito di caricare il cristallo con l’energia del tuo amore incondizionato e visualizza un fascio di luce rosa che parte dal tuo cuore e raggiunge il cristallo colmandolo di energia.

Ogni volta che senti che il vostro cristallo ha bisogno di essere caricato puoi farlo in questo modo, utilizzando il potere sconfinato dell’amore.

È giunto il momento di ritornare nel qui e ora. Ringrazia lo spirito del cristallo per essersi rivelato a te e visualizza la sua immagine fondersi e diventare un tutt’uno con il cristallo.

Porta l’attenzione sul respiro e fai nuovamente dei respiri lenti e profondi. Ad ogni respiro riprendo il contatto con il tuo corpo. Inizia a muovere qualche muscolo e quando ti senti pronto, con i tuoi tempi, apri gli occhi.

La meditazione che hai appena letto è disponibile anche in formato audio.

Attraverso questa meditazione guidata puoi entrare in contatto con gli spiriti dei cristalli per scoprire come utilizzarli per proteggerti, riequilibrare i chakra e innalzare le tue vibrazioni.

Questo Album è presente nel Video Corso di Sciamanesimo 2° livello.